I miei Servizi

Parlo di me

Mi presento, sono Lucia e sono una psicologa dello sviluppo, sono specilaizzata in musicoterapia e mi piace utilizzare l'arte e la musica, le immagini, tutto ciò che è creativo per parlare di emozioni, per aiutare gli altri, soprattutto i bambini.

Sono specializzata in psicologia pediatrica, sono una tutor dsa, (Disturbi Specifici dell'apprendimento), aiuto compiti e personalizzazione del metodo di studio per bembini delle elementari e delle superiori. 

 Ho esperienza come operatrice per bambini e ragazzi autistici attraverso il metodo ABA e cognitivo comportamentale; lavoro nelle scuole e mi occupo di pet -Therapy, o meglio di interventi assistiti con gli animali in ambito educativo e terapeutico.

Svolgo laboratori di gruppo e individuali di musicoterapia e arteterapia per bambini, ragazzi e donne in gravidanza. Il mio obiettivo principale è quello di integrare la psicologia e la creatività in quanto credo nelle potenzialità del linguaggio non verbale, del non detto, delle potenzialità di un linguaggio espressivo che a volte va oltre le parole e permette di accedere alle sfumature interne che altrimenti sarebbero meno accessibili. 

Grazie all'arte e alla musica l'individuo può dire qualcosa di sè, si mette a nudo, si apre ad accogliere il nuovo per permettersi di conoscersi nella sua profondità e interezza, si leva le maschere che è costretto a mettere per affrontare la vita e i problemi di tutti i giorni.

"Amare se stessi è il primo passo per amare gli altri".

Sono una psicoterapeuta relazionale in formazione. Mi occupo di coppie, famiglie, sostegno genitoriale e terapie inividuali.

Se stai passando un periodo particolare, doloroso, se hai problemi nel lavoro, in famiglia o nelle relazioni con gli altri forse in questo momento hai bisogno di aiuto... non esitare a contattarmi.

Per famiglie, per coppie, per donne che stanno affrantando un periodo difficile della loro vita, per chi ha bisogno di un sostegno.

"Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (William Shakespeare)

" Rendi cosciente l'inconscio, altrimenti sarà lui a guidare la tua vita e tu lo chiamerai destino" (Carl Gustav Jung)